ORSO M49: che sta succedendo in Trentino?

Pubblicato il 18 lug 2019
visualizzazioni 25 348
2

Sostieni il mio progetto su Patreon: bit.ly/2Yh7zbU
Instagram: bit.ly/2kcekn4
Pagina Facebook: bit.ly/2lrACXh
Profilo Pokemon: bit.ly/2SyN2Zy
Shop RedBubble: rdbl.co/2Iftw0r
Deviantart: bit.ly/2erXSPa
Vuoi contribuire alla crescita del canale? Puoi farlo qui:
www.paypal.me/Zoosparkle
oppure puoi regalarmi un libro dalla mia wishlist su Amazon: amzn.eu/ftzIakq
O fare qualsiasi acquisto su Amazon accedendo da questo link da affiliato (non ti cambia assolutamente niente, ma così facendo percepisco una percentuale per gli acquisti fatti):
amzn.to/2CXvgdM
Vienimi a Trovare alla festa dell'Unicorno a Vinci Venerdì 26 Luglio!
Programma: bit.ly/2Lqc0Lx
Link (con Affiliazione) al libro consigliato:
- Orso. biografia di un animale dalla preistoria allo sciamanesimo:
amzn.to/32yZ8aY
Fonti e siti per rimanere aggiornati sulla vicenda di M49:
- Sito dei Grandi Carnivori del Trentino - bit.ly/2XWYKQ2
- E' leggittimo l'ordine? - bit.ly/2LYVilG
- intervento che ho fatto a White Radio: bit.ly/2YasJs2
Vuoi qualche maglietta ganza?
Inserendo il codice "SPARKLE" su Pampling hai diritto al 15% di sconto! Clicca qui: goo.gl/kiXVqG

Attrezzatura video utilizzata:
Microfono: APOTek Z02 - amzn.to/2ywxAq3
Fotocamera: Canon EOS 60D - amzn.to/2yrqVOx
Softbox ESSDI: amzn.to/2Lta8xs
I miei articoli su BioPills: www.biopills.net/?s=Zoosparkle
Grazie di cuore per il sostegno! :)

ZooSparkle
Commenti  
  • merdadicapra

    merdadicapra

    Mese fa

    Io di questo video ho capito Crash Bandicoot.

  • Gustavo Rossi

    Gustavo Rossi

    3 mesi fa

    Diciamo che in Trentino prima erano favorevoli ed ora lo sono un po meno perché hanno capito che non è possibile far fare all'orso quello che vogliono loro.

  • Gustavo Rossi

    Gustavo Rossi

    3 mesi fa

    Volere introdurre selvatici in competizione con l'umano e in territori antropizzati è da scemi. Volere che questi animali poi si comportino educatamente come vogliamo noi è da doppi cretini. Le soluzioni sono due: o non si introducono, o ci si convive accettando la Sua natura. W M49.

  • Walter Merler

    Walter Merler

    4 mesi fa

    Oggi é fuggito nuovamente!

  • Renato Carbone

    Renato Carbone

    4 mesi fa

    Eh bravo. Secondo te ci vuole tempo perchè noi umani ci abituiamo alla convivenza con l'orso, leggesi: noi non si deve piu' andare nel bosco. Infatti te ti sei abituato e non ci vai piu'. Stattenene bonino a casa, noi faremo diversamente, e a modo nostro.

    • Un Softgunner

      Un Softgunner

      3 mesi fa

      Non è non andare nel bosco, ma rispettare le regole🙄

  • Jake Stone

    Jake Stone

    4 mesi fa

    Certo che proporre l'uccisione dell'orso dopo la fuga da un'area, che a rigor di logica dovrebbe esser a prova di fuga, è praticamente una ammissione di incompetenza e rivela anche una incongruenza logica. Ad un genitore che non è in grado di controllare il proprio figlio si danno forse poteri speciali per poter controllare la piccola peste o semplicemente si fa notare che è un incompetente?

  • Eclipse

    Eclipse

    6 mesi fa

    Ho vissuto a Trento per lungo periodo. I trentini fanno fatica a vivere con gli altri esseri umani, figurarsi con i grandi carnivori.

  • YUE3899

    YUE3899

    6 mesi fa

    Abito in Trentino e qualche anno fa gli allevatori sopra casa mia hanno portato in paese i cadaveri delle loro mucche uccise nello stesso momento da un orso di passaggio. Mi aveva rattristato il fatto che erano solo state uccise e non mangiate.

  • Michele Guetti

    Michele Guetti

    6 mesi fa

    Ho 50 anni, nato e vissuto da sempre in Trentino, ma non ricordo il quesito posto alla popolazione sull'orso.

    • Michele Guetti

      Michele Guetti

      6 mesi fa

      @ZooSparkle Questo articolo proviene da fonte ufficiale ma parla di un indagine doxa fatta prima di un eventuale referendum che però poi non si è svolto. Credo che i trentini non si aspettassero in poco tempo un numero così elevato di orsi e neanche così tanti casi di attacco ad allevamenti. Che poi le perdite siano ripagate economicamente significa poco, se io amassi le mie capre altre non le sostituirebbero ad esempio. Ma soprattutto l'orso non si è dimostrato il naturale predatore di animali selvatici e veloci come caprioli o cervi, ha preferito la vita comoda e prede facili come gli animali domestici, quindi già questo fatto significa che il progetto è un po' fallito.

    • ZooSparkle

      ZooSparkle

      6 mesi fa

      Michele Guetti buongiorno! Qui trovi tutto: grandicarnivori.provincia.tn.it/News/I-trentini-favorevoli-alla-presenza-dell-orso

  • Giuseppe Dz

    Giuseppe Dz

    6 mesi fa

    Per difendersi da un orao basta avere con sè una bomboletta spray di materiale oleoso contenente la capsina che se psruzzata in faccia farà fuggire qualsiasi animale orso compreso, naturalmente dovremo avere minimo una bomboletta da 500 ml che ci dia un certo vantaggio , in Italia però non è possibile detenere queste bombolette se non con qualche centilitro che se spruzzato dura si e no 3 secondi e non spruzza piu di un paio di metri mentre quelle grandi hanno uno spruzzo ulteriore a 6 metri e dura parecchi secondi ed ha anche un getto molto largo e potente che fa rinunciare qualsiasi plantigrado r non ad attaccarci impunemente. Bisognerebbe cambiare la legge e per chi va in montagna permettere di detenere ed usare questi tipi di repellenti sugli animali aggressivi orsi e non orsi , in questo modo si renderebbe una sicurezza per il cittadino che vada a funghi o a tagliare la legna.

  • NonBionda

    NonBionda

    7 mesi fa

    È stato definitivamente ricatturato.

    • NonBionda

      NonBionda

      7 mesi fa

      ZooSparkle sì, hai fatto bene, infatti il tuo commento lo avevo letto dopo aver scritto il mio. 🤗

    • ZooSparkle

      ZooSparkle

      7 mesi fa

      NonBionda ho messo il primo commento in evidenza

  • Valentina Giovanardi

    Valentina Giovanardi

    7 mesi fa

    In realtà si è fatto catturare di proposito per farsi togliere il collare! Lui è il Lupin III degli orsi

  • Marco Hokuto

    Marco Hokuto

    9 mesi fa

    Quei monti di sudicio del Trentino hanno ucciso M49!!! Dovresti fare un altro video dove parli della morte non ufficiale di M49. Da toscano devi continuare a parlare di questo problema ambientale. Trentino = bottino!

    • Marco Hokuto

      Marco Hokuto

      9 mesi fa

      @ZooSparkle Becere generalizzazioni? Guarda che la lista è lunga sulle morti in Trentino. Hai fatto un video interessante, però bisogna avere il coraggio di prendere anche una posizione in base ai dati di fatto sulle tante morti per "anestetico." In Trentino parlano da anni di catturare gli orsi per farci poi spezzatino (parole di politici locali), perciò di becero c'è soltanto il comportamento di qualcuno. Fatti un giro su Google, trovi tante interviste fatte da politici, che parlano di problemi economici per via del turismo... L'orso si è adattato bene, perciò è un problema per il business del turismo. Ripeto: Perdi un po' di tempo per fare una ricerca su ITload e notizie di Google, e troverai parecchie "Becere affermazioni" protratte da cittadini e politici Trentini. Non voglio fare di tutta l'erba un fascio, semmai voglio fare notare il problema per come viene rappresentato. In Abruzzo hanno meno soldi da parte della regione, ma si danno da fare per dare un briciolo di tutela all'orso marsicano. Secondo me dovresti fare un video nuovo dove parli della scomparsa mediatica di M49. Tu pensi che sia vivo? Può darsi, ma vedendo certi comportamenti mi vengono dei dubbi... Fai un video dove raccogli le interviste rilasciate dalla politica trentina negli ultimi 15 anni, e lascia al tuo pubblico il giudizio delle relative azioni. Mi sembra un comportamento pesato per valutare questa spinosa questione.

    • ZooSparkle

      ZooSparkle

      9 mesi fa

      in realtà non c'è fonte ufficiale che lo dica, e cerchiamo di moderare i termini e non scadere in queste becere generalizzazioni, per favore :)

  • Koalaao

    Koalaao

    10 mesi fa

    Il orso

  • Viviana De Poli

    Viviana De Poli

    11 mesi fa

    Ciao a tutti! Ho visto solo ora e per caso questo video... wow!
    Ho letto vari commenti, e è costruttivo prendere in considerazione entrambe le campane!
    Credo sfugga un punto cruciale però: io abito in Veneto, alta collina, ci sono contrade, casette sparute e paesini... la questione è che dove fino a un ventennio fa c'erano prati e coltivazione, ora il bosco si è esteso.
    Questo implica varie problematiche sia a livello della fauna, ma anche della flora.
    In sintesi ci sta il ripopolamento, ci sta che bisogna sensibilizzare x la convivenza umani-animali, ma bisogna anche rendersi conto che è normale che questi animali si avvicinano alle case se chi ci abita non si prende cura del territorio.
    Non sto parlando di disboscare le aree, ma di far tornare i prati, con tutte le loro varietà tra erbe e fiori per insetti e fauna locale.
    Tornando i prati attorno alle abitazioni, gli animali non avranno motivo di avvicinarsi, perché non ci saranno nascondigli.

  • Vittorio Lusvardi

    Vittorio Lusvardi

    Anno fa

    Buongiorno! Complimenti per questo video, al solito avvincente. Personalmente, sarei più severo di lei nel giudicare l'autentica psicosi che si abbatté su questo povero orso, e che io attribuisco alla carenza di iodio che affligge il nostro arco alpino. Fortuna che in Abruzzo lo iodio abbonda, con beneficio del cervello degli abitanti che, come lei sottolinea, hanno con l'orso un rapporto eccellente. Aggiungo solo che in Abruzzo, in tempi storici, non si è mai registrato un attacco di orso ai danni dell'uomo. La ringrazio per la qualità del suo lavoro, e la saluto. (Vitt)

  • Discorsi Strani

    Discorsi Strani

    Anno fa

    quei volponi del terentino alto adige hanno sempre quell'orrenda pretesa di voler la moglie ubriaca e la botte piena... gli orsi in natura e l'escursionismo libero...

    • Stefano

      Stefano

      6 mesi fa

      Cazzate qui nessuno voleva l'orso; il progetto life ursus è stato approvato con un sondaggio farlocco che non ha preso minimamente in considerazione chi vive in montagna e che, di conseguenza, sarebbe stato maggiormente danneggiato dalla reintroduzione dell'orso.

  • capre pecore italiaقناة تربية الغنم في

    capre pecore italiaقناة تربية الغنم في

    Anno fa

    ha colpito anche noi in malga socede castel tesino

  • Vittoria Silvestre

    Vittoria Silvestre

    Anno fa

    Bellissimo il video. Hai pienamente ragione quando dici che la cosa più importante sia sensibilizzare le persone a capire come mantenere una convivenza equilibrata coi grandi predatori, aggiungo io che troppo spesso vengono demonizzati solo perché si comportano secondo la loro natura. Abito in provincia di Belluno, da un anno c'è un gran parlare dei lupi e del loro ritorno naturale, ad ogni predazione scatta l'ira degli allevatori e il desiderio dei cacciatori (e spesso le figure combaciano)...
    Ti chiedo, se puoi, di affrontare il tema dei grandi predatori nelle nostre montagne e il beneficio che comportano alla biodiversità e dell'equilibrio dell' ecosistema in generale.
    Ancora grazie per il lavoro di divulgazione che fai!

  • scelsa

    scelsa

    Anno fa

    potresti fare un video sull'orso marsicano?

  • Valerio Alberti

    Valerio Alberti

    Anno fa

    Io vivo in finlandia, qua se un orso si avvicina troppo all'abitato gli sparano senza fare tante storie e in Estonia nel mio ristorante preferito di Tallin si può mangiare un piatto a base di carne d'orso. Tutta la polemica sugli orsi in Trentino esiste solo perché in Italia la gente ha il vizio di blaterare ad cazzum sull'argomento a caso di turno.

  • Alessandro Volta

    Alessandro Volta

    Anno fa

    Un bel colpo in mezzo agli occhi e via!. Non si parla d'altro?. E le vaccate della Lega di Salvini ti sono sfuggite?.
    Non che io voglia male agli animali, ma gli animalisti decerebrati ragliano sempre, senza offrire soluzioni intelligenti.

  • Martozen

    Martozen

    Anno fa

    Davvero un ottimo video che fa chiarezza sulla questione e fa luce sulle bufale animalare.

  • Soufian Massaoudi

    Soufian Massaoudi

    Anno fa

    Ora e a giovo

  • L'utente medio di youtube

    L'utente medio di youtube

    Anno fa

    Ma gli orsi non predano i cinghiali? Nel senso non si potrebbero introdurre in quelle zone per eliminare il conghiale

  • w i Kaiserjäger

    w i Kaiserjäger

    Anno fa

    Il Trentino non è l'Abruzzo 🤔

    • w i Kaiserjäger

      w i Kaiserjäger

      5 mesi fa

      @Do Fra se vuoi te ne porto giù uno così magari ti schiarisci le idee

    • Do Fra

      Do Fra

      5 mesi fa

      @w i Kaiserjäger Certo, ora facciamo fuori la fauna selvatica perché ai trentini piace passeggiare nei boschi... Ma che follia.

    • GoodMusicManiac999 Z

      GoodMusicManiac999 Z

      11 mesi fa

      E per fortuna nemmeno l'Abruzzo è il Trentino 😉

    • w i Kaiserjäger

      w i Kaiserjäger

      Anno fa

      @Marco Righi due predatori nello stesso habitat non possono coesistere

    • Marco Righi

      Marco Righi

      Anno fa

      Dovreste prenderne esempio invece, e imparare a convivere con gli orsi e rispettare i limiti di convivenza.

  • Leonardo Cattozzo

    Leonardo Cattozzo

    Anno fa

    Mi dici la marca della maglietta ? Ne voglio una uguale.
    Cmq molto preparato, ottimo video

  • Harbin Bektesov

    Harbin Bektesov

    Anno fa

    Io vivo in Abruzzo in un paesino di nome Orsogna

  • Paolo Brambilla

    Paolo Brambilla

    Anno fa

    Io credo che la posizione del trentino e della parte veneta delle alpi sia chiara. Al momento ci saranno anche politiche di salvaguardia per lupi e orsi, ma la gente del luogo ha anche molta voglia di turismo tanto che rispetto a mete quali l'Abruzzo vi sono molti più siti sciistici e di vacanza. Inoltre l'area di cortina si è appena aggiudicata l'olimpiade invernale, simbolo della predilezione di quelle zone al turismo il quale però può andare in contrasto con la vita dei grandi predatori. Allevatori e agricoltori sanno bene dove evitare gli orsi ma i turisti e chi non conosce bene i boschi no, ed i risultsti si vedeno. Volere entrambe le cose è difficile e bisognerebbe scegliere

  • Agost

    Agost

    Anno fa

    Abbruzzo >> Trentino
    Comunque in Abruzzo le visite degli orsi non si fermano alle case, spesso e volentieri gli orsi entrano nei paesi ed a volte anche nelle cantine. Quella citata da te, ovvero l'abitudine dell'orso alla presenza umana, è proprio una delle cause che ha portato allo spopolamento dei Marsicani

  • Samantha Tedesco

    Samantha Tedesco

    Anno fa

    Ci siamo disabituati agli animali selvatici e ci siamo dimenticati che alcuni dei cani che oggi coccoliamo e viziamo sono stati selezionati per difendere greggi e mandrie da lupi e orsi... Gli allevatori dovrebbero riprendere l'abitudine di tenere il cane e le persone che vanno nei boschi dovrebbero andarci con un po' più di cognizione... Bel video!!

  • Riccardo De Fina

    Riccardo De Fina

    Anno fa

    Belluno 😍

  • Mario Bioletti

    Mario Bioletti

    Anno fa

    Finalmente qualcuno che dice che gli ungulati fanno più danni dei carnivori. Soprattutto i caprioli sono delle vere calamità per l'agricoltura in montagna e i rimboschimenti. Bravo.

  • Antonio Iadevaia

    Antonio Iadevaia

    Anno fa

    la regione d'abruzzo è una vera e propria miniera d'oro per gli ambientalisti e per gli appassionati per la natura.

  • Giuseppe Dz

    Giuseppe Dz

    Anno fa

    Sono daccordo con tè, mai dare cibo agli animali selvatici, siano essi uccelli , oche o specialmente orsi, l'orso bruno è un grande approfittatore in quanto cibo, avendo un enorme fabbisogno giornaliero di cibo , se qualche sprovveduto ed ignorante umano gli dasse anche una sola volta del cibo, l'orso da animale intelligente capisce ed impara subito che questo puo essere un sistema facile per ottenere cibo senza sforzo e quindi cerca di adattarsi , se per puro caso incontrasse un umano "benefattore" magari con lo zainetto pieno di leccornie, cercherà di approppriarsene ed è quì che cominciano i guai, se il "benefattore" di turno si rifiutasse di consegnare spontaneamente le leccornie l'orso cercherà di prendersele da solo. Riguardo a M49 , se è riuscito ad uscire dal recinto elettrificato, 7/9 mila volt, per sopportare questo doveva essere molto incazzato, infatti il personale forestale disse che l'orso in gabbia rugliva e scavava di continuo, quindi secondo me voleva uscire a tutti i costi. Avendo già fatto esperienza con elettrificazioni varie durante le sue visite nei vari recinti forse ha imparato che , insistendo si ottiene quello che si vuole a discapito di qualche scossa . Volevo farvi notare che , un orso incazzato reagisce ed attacca tutto e tutti finche ha la forza di farlo, solo la perdita copiosa di sangue puo fermarlo perche non avrebbe piu la benzina che fa muovere i muscoli.

  • fede pit

    fede pit

    Anno fa

    Un amico di un mio amico E riuscito a farci la foto

  • enk oddio

    enk oddio

    Anno fa

    @ZooSparkle ciao, interessante approfondimento. Ti volevo chiedere una cosa, riguardo il video, è una mia curiosità, al min.18,40 che facevano quei tre Orsi?? Che facevano i due Orsi al terzo?? Dalle immagini sembrava che lo stessero mangiando.... ma non è così.. visto che il terzo si leccava le "lerfie", come se gustasse qualcosa. Conoscendo l'indole dell'Orso, non molto socievole anche con i suoi simili, questo atteggiamento mi è saltato all'occhio.

  • enzo rossi

    enzo rossi

    Anno fa

    Chiunque uccida un animale non per difendersi e neanche per cibarsene è indiscutibilmente una merdaccia )dis)umana

  • A&V PROJECT

    A&V PROJECT

    Anno fa

    Interessantissimo video. Grazie!

  • Stefano_Dsc

    Stefano_Dsc

    Anno fa

    w l' Abruzzo

  • Elly Tosco

    Elly Tosco

    Anno fa

    ciao, studio Agraria e purtroppo, riguardo orsi e lupi, c'è sempre un amore/odio per via dei danni che possono causare : io personalmente li amo e non voglio nuocergli, ma potresti fare un video sul loro ruolo nella biodiversità e sulle loro abitudini ? Mi piacerebbe imparare di più. Adoro tutti i tuoi video, un abbraccio e grazie mille

    • massimo russo

      massimo russo

      Anno fa

      Conosci Marco Rispoli?

  • Nohemi M8

    Nohemi M8

    Anno fa

    Il simbolo di biella è l orso... lo trovi nella bandiera lo trovi nelle storie scolpiti sulle pietre.... e niente li hanno sterminati.

  • Nohemi M8

    Nohemi M8

    Anno fa

    Volete ripopolare con gli orsi e volete che si comporti educatamente... lui è un orso ma sta gente è scema forte!
    L orso nn è problematico è che non è scemo

  • Antonio Maria Schiavo

    Antonio Maria Schiavo

    Anno fa

    Ho, purtroppo, scoperto il canale solo recentemente. Ti faccio i complimenti, bravissimo.

  • S n

    S n

    Anno fa

    Crash Bandicoot di sottofondoo!!! Top

  • The Forest

    The Forest

    Anno fa

    l'orso?..sono gli umani con fucile o cravatta nei loro uffici che dobbiamo temere,..sterminerebbero il pianeta per i loro interessi personali ed economici..e ci raccontano quello che più gli fa comodo..un orso non ha colpa alcuna se cerca cibo o si vuole difendere a differenza di chi adora uccidere trovando mille scuse per poterlo fare .Grazie del video

  • UR Quattro

    UR Quattro

    Anno fa

    beccati un Like da un marsicano vero!

  • Davide C.

    Davide C.

    Anno fa

    Min 18:48
    E qualcuno li definisce sprezzantemente "bestie"...🐻

    • Emanuele676

      Emanuele676

      Anno fa

      Sì, è quest il senso delle specifica, l'uso in antitesi del nome per descriverti.

    • Davide C.

      Davide C.

      Anno fa

      @Emanuele676 "bestie umane" Scusa ma dicendo così vai contro il tuo primo "commento" (asserente che O sei UMANO o sei BESTIA!). Che tu sia l' uno o l' altro, per Traccani non PUOI essere ENTRAMBI. Saluti e, viste le "alternative", IO continuo a stare con L'ORSO.

    • Emanuele676

      Emanuele676

      Anno fa

      @Davide C. Ecco, su questo hai ragione, il fatto che siano bestie non dovrebbe essere qualcosa di negativo, visto che ci sono bestie umane che commentano su ITload senza problemi.

    • Davide C.

      Davide C.

      Anno fa

      @Emanuele676 www.treccani.it/vocabolario/asino/ Se ti diverte "elargire" definizioni BEN NOTE, leggiti il punto 2: SIETE UGUALI.😜

    • Emanuele676

      Emanuele676

      Anno fa

      www.treccani.it/vocabolario/bestia/

  • Davide C.

    Davide C.

    Anno fa

    Cioè fammi capire: lo hanno catturato, SE LO SONO PERSO e la colpa sarebbe dell' orso???🐻🐻🐻
    Lo hanno definito problematico, pericoloso ecc. e questi non gli mettono neppure un collare gps?
    IMO non ci meritiamo (come paese, come "civitas") di avere certi animali, NON SIAMO IN GRADO di curarli e, come per gli animali domestici, se li prendi POI LI DEVI TENERE BENE!!!
    Mi me tastu se ghe sun...😲

  • Roberta B

    Roberta B

    Anno fa

    Da trentina condivido il tuo ragionamento va fatto un investimento anche culturalsociale che non è stato fatto.

    • Roberta B

      Roberta B

      Anno fa

      @ZooSparkle quando sei partito con l'esempio dell'orso che va nel prato a mangiare due mele stava partendo l'embolo anche a me, ma il tuo ragionamento è ineccepibile si deve educare la popolazione. Se non si investe sull'informare la società scatta la paura che non è amica del raziocinio.

    • ZooSparkle

      ZooSparkle

      Anno fa

      Ho visto pareri di trentini che non sono rimasti molto soddisfatti; credo che sia un discorso molto più profondo, non esauribile in un video di poco più di 10 minuti ecco... ma ho provato a dire la mia cercando di mantenermi il più possibile comprensivo e rispettoso. Grazie mille!

  • Francesco Rubino

    Francesco Rubino

    Anno fa

    Bel video! Ti ho scoperto ora! Sei il top (mio personale ovviamente) insieme a barbascura e shy, iscritto!

    • ZooSparkle

      ZooSparkle

      Anno fa

      Francesco Rubino accidenti!! Grazie di cuore, e ben arrivato!! :)

  • TheRealBiancoNiglia

    TheRealBiancoNiglia

    Anno fa

    Ma in sottofondo c'è la musichetta di crash bandicoot!?!?!?

  • Luigi Marino

    Luigi Marino

    Anno fa

    Ci sono alcune inesattezze gravi. Ne contesto due, da Abruzzese 1)L'orso bruno marsicano non è maggiormente tutelato perchè gli abitanti hanno chissà quale coscienza e consapevolezza, è tutelato perchè è una sottospecie rarissima, unica credo, mentre l'orso del Trentino è il comune orso Bruno europeo, tipo il meno a rischio del mondo dopo le specie nord-americane; inoltre l'Abruzzo è una regione molto più antropizzata del Trentino dove gli spazi urbani sono confinati ai fondovalle e il selvatico ha a disposizione una marea di corridoi biologici per poter raggiungere praticamente qualsiasi posto, inclusi Bolzano e Trento.....questo rende la sua presenza molto più problematica. In Abruzzo l'orso è praticamente CONFINATO nel Parco Nazionale d'Abruzzo Lazio Molise......avrebbe difficoltà anche a raggiungere l'Aquila da cui dista 80-90 km in linea d'aria, attraversando due volte una autostrada e decine di statali, ettari di campi coltivati, complessi industriali e centinaia di paesi uniformemente sparsi sul territorio.....e sto parlando di una densità abitativa bassa, nel Pescarese gli sarebbe impossibile fare un passo senza entrare in qualche casa. La verità è che mentre l'orso bruno Trentino vaga con grande "prepotenza" per tutta la regione l'orso marsicano svolge piccole incursioni attraverso i pochi corridoi biologici presenti per poi tornare nel suo areale di origine che è il luogo più isolato d'Abruzzo e dove si sente naturalmente a suo agio.....questo ci collega al punto 2) L'orso bruno Trentino è un super predatore in cima alla catena alimentare. Nulla lo spaventa, Lupi, Cani, Uomo.....lui attacca tutto ciò che gli dà fastidio e se si vuole avvicinare non ha paura di farlo e creare quindi situazioni potenzialmente pericolose. Una belva di 3 quintali, stazza comune per un maschio, poco più della metà le femmine. Questa è la seconda differenza decisiva con l'orso Marsicano, più piccolo in media del 30%, più schivo, meno feroce, meno super predatore. Teme l'uomo, teme altri predatori, si avvicina alle proprietà solo se affamato o se si sente particolarmente a suo agio.....meno pericoloso e più docile in sostanza. Personalmente, in base alla mia esperienza di uomo di montagna, l'errore è stato ripopolare il Trentino di Orsi e di quel tipo di Orsi. Si è ragionato male sia sulla convivenza con la popolazione, che sulla sovrapposizione dell'areale dell'animale con i centri urbani (o comunque zone molto popolate) che sul carattere e sul tipo di animale.....adesso sono dolori. Mi piacerebbe farla facile come certi animalisti fanatici. Facile non è affatto e prendere ad esempio l'abruzzo è fuorviante. La soluzione va cercata altrove.

    • ZooSparkle

      ZooSparkle

      Anno fa

      Ciao! Grazie del commento, come ho detto ne ho parlato in modo più approfondito nell'intervento in radio che è in descrizione :)

  • Francesco Giolla

    Francesco Giolla

    Anno fa

    Non sono buoni di dare un boccone con il sonnifero ad un orso!!! Manica di lazzaroni incapaci!!!

  • dannycoyotez

    dannycoyotez

    Anno fa

    sei davvero un ganzo, semplicità, proprietà di linguaggio e scorrevolezza. grazie!!!

  • Ai Bot

    Ai Bot

    Anno fa

    Che ne pensi di quella coppia che ha cresciuto un orso in casa che attualmente vive con loro

    • w i Kaiserjäger

      w i Kaiserjäger

      Anno fa

      Che se ne vogliono ancora gliene porto altri 80

  • Indio 87

    Indio 87

    Anno fa

    Non si parla di sterminare tutti gli orsi del trentino, si parla di esemplari problematici..l orso trentino e diverso da quello d abruzzo anche come indole..paragone tra i due orsi assolutamente diverso..e in Abruzzo gli orsi li uccidono e come ma senza pubblicizzarlo.

    • Indio 87

      Indio 87

      Anno fa

      @ZooSparkle a me ha dato l impressione che hai riportato fatti ma non in modo imparziale ma dando una tua personale posizione in merito alla vicendo omettendo pero informazioni a parer mio molto rilevanti..non so dove vivi ..io vivo in Val Rendena...proprio qui dove si e svolta la vicenda orso M49.....

    • ZooSparkle

      ZooSparkle

      Anno fa

      Indio 87 Non l’ho fatto perché non era l’intento del video. Sarebbe venuto un video di oltre 40 minuti e non credo che molti sarebbero stati disposti a guardarlo, come ho detto ho utilizzato la vicenda per parlare brevemente della situazione, ma questo l’ho già detto a fine video. Per maggiori informazioni ho Rimandato all’intervento in radio, anche questo l’ho detto nel video.

    • Indio 87

      Indio 87

      Anno fa

      @ZooSparkle non hai riportato che in abruzzo la popolazione orsina e ferma mentre in trentino prolifera ogni anno cosi tanto che i forestali non riescono nemmeno a registrali, non hai riportato che l orso marsicano e prevalentemente vegetariano e si nutre di bacche mentre l orso bruno sloveno e anche carnivoro ed e il doppio..non hai riportato che ci sono numerosi casi anche se con pochi ibdagini di orsi marsicani trovati morti non di cause naturali....

    • ZooSparkle

      ZooSparkle

      Anno fa

      Mica ho detto che vogliono sterminare tutti gli orsi infati, ho parlato delle differenze di percezione a livello di regione e ho riportato i fatti di cronaca. :)

  • walter

    walter

    Anno fa

    Gran bel video e apprezzo il tuo lavoro, però la storia del referendum per il progetto life ursus è una fake news, non c’è mai stato.

    • walter

      walter

      Anno fa

      ​@ZooSparkle ok, allora è passato un messaggio non dal tutto chiaro. Si è capito e forse lasciato intendere un referendum. Bene così evitiamo che qualcun altro oltre a me capisca male.

    • ZooSparkle

      ZooSparkle

      Anno fa

      Infatti non è stato un referendum, hanno chiesto il parere della popolazione. L'informazione è presente sul sito della provincia autonoma di trento, sotto la voce "il Progetto di Reintroduzione Life Ursus". Dato che è la fonte originale, non penso proprio si tratti di una fakenews. "..e più del 70% degli abitanti si sono detti a favore del rilascio di orsi nell’area", riporta il sito.

  • Daniel Lebech Nässling Iversen

    Daniel Lebech Nässling Iversen

    Anno fa

    Se volete capire tutta la storia dell'orso trentino, la popolazione storica, le fasi della reintroduzione, i risultati, le sfide e regole di convivenza, vi consiglio caldamente In Nome Dell'Orso di Matteo Zeni !

  • Daniel Lebech Nässling Iversen

    Daniel Lebech Nässling Iversen

    Anno fa

    Io vivo in Trentino, l'aria qui è abbastanza tesa devo dire, e mi dispiace.
    Ci sono cartelli anche qui, dovunque ci siano orsi, in italiano e tedesco, con le regole base di convivenza.

    • agricolturadimontagna 2.0

      agricolturadimontagna 2.0

      3 mesi fa

      @Un Softgunner certo, i tempi sono cambiati e bisogna vivere in un territorio per esprimere un giudizio. Buona giornata

    • agricolturadimontagna 2.0

      agricolturadimontagna 2.0

      3 mesi fa

      @Un Softgunner certo, e sul confronto con realtà simili...

    • Un Softgunner

      Un Softgunner

      3 mesi fa

      @agricolturadimontagna 2.0 strano come anni fa (ma si parla proprio di migliaia) non fosse così, e c'erano non 100 orsi, ma migliaia! Al massimo, quando attacavano si andava di frecce e lance, ma solo e solamente in caso di attacco (stimolato da parte dell'uomo, involontariamente)

    • Un Softgunner

      Un Softgunner

      3 mesi fa

      @agricolturadimontagna 2.0 su cosa ti basi per dirlo? Su studi?

    • agricolturadimontagna 2.0

      agricolturadimontagna 2.0

      3 mesi fa

      @Un Softgunner non ho detto questo, ma ci sono dei limiti... più di 60 orsi in Trentino sono troppi... attualmente ce ne sono almeno 100

  • Aleandro Torquemada

    Aleandro Torquemada

    Anno fa

    e il simbolo del Trentino e un orso
    mettere annibal de cannibal meglio
    o quel cretino di fugatti

  • Giada Tinazzi

    Giada Tinazzi

    Anno fa

    In Val Non, a San Romedio, c'ė un santuario dove la tradizione vuole che questo santo abbia addomesticato un orso. In cattivitå ci sono quasi sempre stati degli orsi in coppia o con cuccioli (almeno quando ero piccola li ricordo bene come "ospiti del santuario") ma forse non ė servito per sensibilizzare la popolazione sia trentina che non, nei confronti degli orsi.

  • Luca _Durato

    Luca _Durato

    Anno fa

    il Trentino essendo provincia autonoma di Trento ha fatto passare delle leggi come hai detto te. Ma la provincia autonoma di Trento e autonoma e non rompere.

  • Andrea Vitali

    Andrea Vitali

    Anno fa

    CTR OST.
    Che fai easteregghi?

  • Aleandro Torquemada

    Aleandro Torquemada

    Anno fa

    *MA NESSUNO LO FERMA QUESTO DEFICENTE DI FUGATTI*

  • Aleandro Torquemada

    Aleandro Torquemada

    Anno fa

    *MA NESSUNO INTERVIENE COTRO QUESTO SERIAL KILLER DI FUGATTI
    LA FIGURA DI MERDA CHE STANNO FACENDO QUI SUL LAGO DI GARDA
    CON I TURISTI
    STRANIERI*

  • Aleandro Torquemada

    Aleandro Torquemada

    Anno fa

    *UNA POVERA BESTIA IMPAURITA
    BOICOTTATE IL TURISMO IN TRENTINO
    SONO FULMIATI E FUGATTI ANCORA PIU FIORI DI TESTA*

  • The reih mapper

    The reih mapper

    Anno fa

    Mi fa ridere dire "ma tra gli anni 40 / 50 c'é stato uno spopolamento delle Alpi a causa del progresso dell'INDUSRIA
    Quando l cosa migliore che le fabbriche italiane sapevano fare
    Erano dei carri di M* che andavano a bestemmie infatti si dice che con un equipaggio di veneti raggiungesse i 120 km ma dettagli
    Comunque seriamente le corazze erano unite da bulloni. ok
    E allora?
    Bé se eri fortunato che gli inglesi ti mancassero ma nal caso che fossi stato colpito... Morivi o Morivi per il proiettile o Morivi perché il colpo nemico rimbalzava e i bulloni...
    ESPLODEVANO ALL'INTERNO UCCIDENDO TUTTO IL CA DJ EQIUPAGGI
    C'È CHE CAZZO DI INDISRIA DI M È QUELLA DEGLI ANNI 40!?/50
    comunque bell video mi é interessato molto puoi tornare a fare la lubrica sui nomi dei dinosauri pls

    • Giova991

      Giova991

      Anno fa

      Cosa diavolo c'entra la qualità dei carri italiani durante la guerra e lo sviluppo industriale? Che tra l'altro in questo caso ci si riferisce a quello del dopoguerra

  • FM Legacy

    FM Legacy

    Anno fa

    ....e se lo avessero liberato apposta per poterlo braccare ?

    • ZooSparkle

      ZooSparkle

      Anno fa

      Anche a voler essere ipercritici con la provincia di trento, mi pare un po' troppo come accusa onestamente dai...

  • Aleandro Torquemada

    Aleandro Torquemada

    Anno fa

    *Psicopatici*

  • Simone Fiore

    Simone Fiore

    Anno fa

    Ciao io mi sono appena innamorata della murena (Muraena helena ) guardando un breve documentario su YouTube di National Geographic.... ho scoperto che ha diverse caratteristiche davvero curiose.... potresti fare un video tipo di due ore su questa specie?? 🤣🤣 anche più breve se vuoi 🙏🏻

    • Simone Fiore

      Simone Fiore

      Anno fa

      ZooSparkle eh purtroppo non vivo in italia... se potrai caricare il video su ITload sarò felicissimo di guardarlo 🙏🏻🤓

    • ZooSparkle

      ZooSparkle

      Anno fa

      beh della murena ne parlo dal vivo alla festa dell'unicorno venerdì prossimo, intanto :P

  • Marocco boy

    Marocco boy

    Anno fa

    free bear

  • annagiulia pellicari

    annagiulia pellicari

    Anno fa

    video bellissimo!speravo che qualcuno ne parlasse per avere delle informazioni adeguate!grazie mille Willy!!sei sempre più bravo!

  • Verena Z

    Verena Z

    Anno fa

    Intrusioni in abitazioni??? E quale sarebbe la fonte di questa notizia? E come c'è entrato nelle abitazioni? Dalla porta? O magari invece che di abitazioni si tratta di terreni attigui alle abitazioni? E' molto diverso

    • Verena Z

      Verena Z

      Anno fa

      ​@ZooSparkle ok grazie, in effetti mi interessava la fonte della notizia, grandicarnivori.provincia.tn.it/content/download/14504/251552/version/1/file/Testo_ordinanza_dd_1_7_2019.pdf che ho letto attentamente, l'ordinanza del presidente Fugatti parla di tentativi di intrusione con numeri variabili in base al periodo e in modo abbastanza confuso di quanti riusciti e quanti no e in quale tipologia di locale (sempre parlando di locali tipo malghe o abitazioni di montagna disabitate o abitate stagionalmente, non di centri abitati), e fa a sua volta riferimento al report del Servizio Foreste e Fauna aggiornato al 30 giugno 2019, che purtroppo non sono riuscita a trovare in rete per verificarne il contenuto (unica fonte realmente attendibile in quanto primaria). Comunque sia, forse sono stata l'unica ad allarmarmi alle parole "6 intrusioni in abitazioni" perchè mi riguarderebbe più da vicino e se davvero entrasse nelle case ad ammazzare umani magari cambierebbe la mia idea a riguardo...comunque l'affermazione non mi risultava e in effetti da mie ulteriori ricerche pare sia entrato realmente solo in una stalla e in una casa di montagna disabitata. Per il resto niente da dire, tutto torna. Compresi i 4-5 orsi rimasti e poi estinti in Val di Non della mia memoria storica. Quindi complimenti per il video, non credo che un' imprecisione in un video di 20 minuti tolga niente alla tua professionalità, ma probabilmente a me quell' imprecisione ha risuonato come un campanello d'allarme e quindi ti ringrazio per aver risposto ai miei dubbi. Ciao :-)

    • ZooSparkle

      ZooSparkle

      Anno fa

      Come ti ho detto nell'altro commento, non dico che i media non abbiano gonfiato la notizia (tant'è che ho parlato anche del ruolo deleterio dei social). Non è questo lo scopo del mio video, penso che onestamente si capisca, specie quando rifletto sulla differenza di percezione dell'orso in diversi posti. Quanto all'ambiguità del termine, per dovere di cronaca ho usato le stesse parole dei comunicati stampa che sono sul sito dei grandi carnivori della provincia di Trento, che ho linkato in descrizione. Di tutti i commenti sei praticamente l'unica che ha preso il video come "creare inutili allarmismi" invece che "descriviamo la faccenda per poi parlare della situazione dei grandi carnivori in Italia e della storia dell'orso in trentino"; se così fosse, mi scuso profondamente per il misunderstanding, ma mi spiace, dal video (se lo si ascolta) si capisce che il mio intento non è quello di creare inutili allarmismi, quando quello di provare a far chiarezza.

    • Verena Z

      Verena Z

      Anno fa

      Tra l'altro se davvero fosse entrato nelle abitazioni, si potrebbe anche sostenere la sua pericolosità, e averne ragionevolmente paura, ma se è solo andato a fare colazione in un pollaio la cosa assume proporzioni notevolmente differenti. Evitiamo di creare inutili allarmismi. Io ci vivo, in Trentino Alto Adige.

    • Verena Z

      Verena Z

      Anno fa

      @ZooSparkle Infatti è erronea la definizione di abitazione, se parli di proprietà privata è corretto. Significato di abitazione; www.garzantilinguistica.it/ricerca/?q=abitazione 1. edificio, o parte di esso, in cui si abita; casa, dimora: un’abitazione modesta, lussuosa 2. (non com.) l’abitare, l’essere abitato: casa d’abitazione, quella in cui si abita Etimologia: ← dal lat. habitatiōne(m). Dato che hai usato un termine inappropriato che può indurre in errore chi ascolta il tuo video, dovresti avere l'onestà di ammettere e sottolineare l'errore, piuttosto che dare risposte altrettanto ambigue. Per favore. Grazie.

    • ZooSparkle

      ZooSparkle

      Anno fa

      Anche entrare nel giardino recintato di un'abitazione conta come intrusione in prorietà privata, non importa che faccia irruzione da una porta o una finestra. :)

  • Verena Z

    Verena Z

    Anno fa

    https://www.ildolomiti.it/cronaca/2019/m49-papillon-feroce-predatore-a-percentuali-si-ma-diamo-i-numeri-in-5-mesi-danni-per-7000-euro-1-bovino-2-equini-e-3-ovini-su-oltre-100000-capi-in-trentino?fbclid=IwAR3DyADFE7Y612c5o-G2gBklFN2FSmCoyg53Zt8hluUIUVG1rN6d66MO9M8

    • ZooSparkle

      ZooSparkle

      Anno fa

      ma infatti non dico che i media non abbiano gonfiato la notizia. Non è questo lo scopo del mio video, penso si capisca...

  • Nello Saudelli

    Nello Saudelli

    Anno fa

    Fino a prova contraria sono stati gli orsi a selezionare e domesticare le mele in Trentino, solo per dire

    • ZooSparkle

      ZooSparkle

      Anno fa

      si, ma quello è successo giusto un po' di tempo fa xD

  • Dennys Frenez

    Dennys Frenez

    Anno fa

    C'è anche da dire che l'orso bruno europeo è il doppio di un orso marsicano... Più difficile da gestire anche per la popolazione. Comunque speriamo riescano a gestire la situazione meglio di quanto fatto in passato

  • IL BIBITARO È UN CAMORRISTA POLTRONARO

    IL BIBITARO È UN CAMORRISTA POLTRONARO

    Anno fa

    lasciate stare l orso porca puttana

  • Diego Piffer

    Diego Piffer

    Anno fa

    Ciao, da Trentino, avendo visto altre realtà territorialmente simili alla mia mi verrebbe da dire che qui in Trentino le zone boschive sono molto vissute, é facile imbattersi in piccoli centri abitati anche molto remoti e circondati dai boschi, in molti casi i boschi arrivano a confinare direttamente con centri abitati di modeste dimensioni, c'è molto turismo legato alla "media" montagna oltre che alle più famose cime delle Dolomiti e inoltre per fortuna ci sono ancora molte persone che sfruttano la montagna per vivere (malghe, rifugi) o che mantengono le proprie aziende attive in località remote nonostante la poca convenienza a farlo permettendo alla gente di continuare ad abitare nei piccoli centri montani che in altre realtà spesso si svuoterebbero. Detto ciò risulta abbastanza difficile pretendere che la popolazione rinunci a vivere il bosco liberamente, dal mio punto di vista perché mi piace poter passeggiare per i boschi, per altri magari perché vedrebbero diminuire l'interesse da parte dei turisti per le attività offerte dal territorio. Ciò che voglio dire non è che la reintroduzione dell'orso in Trentino sia stato un errore, (orso che per altro quando era presente qualche secolo fa non credo fosse così grande e pericoloso per l'uomo, ma che nonostante ciò interferiva con le attività umane a tal punto da venire completamente eliminato) anzi fintanto che il rischio per l'uomo é basso esso contribuisce più di quanto penalizzi, ma in casi come quello in questione dove ci sono esemplari che si spingono fino in centri abitati neanche troppo isolati, dal mio punto di vista penso che sia giusto intervenire in modo quanto più possibile delicato ma efficace per cercare di ridurre quanto più possibile il rischio legato ai grandi carnivori, dove peraltro già c'è il rischio intrinseco della montagna.
    In sintesi ciò che voglio dire è che va bene tutto, però visto che faccio parte degli umani, preferirei non dover andare nel bosco armato per potermi difendere dai predatori, quindi sul fatto che si debba imparare a convivere con l'orso sono d'accordo solo fino ad un certo punto.
    Questo è semplicemente il punto da cui vedo la questione non pretendo che sia la verità ma spero possa essere utile ad un confronto di idee, comunque ho apprezzato molto il modo in cui hai affrontato l'argomento(non criminalizzando il Trentino come fanno in molti senza averlo mai vissuto veramente) ed in generale guardo volentieri i tuoi video nonostante non sia appassionato di zoologia.. Complimenti per il lavoro che fai!💪

    • Jake Stone

      Jake Stone

      4 mesi fa

      @Giuseppe Dz infatti è come al solito una questione di informazione ed educazione. Meno male che esistono canali come questo.

    • Giuseppe Dz

      Giuseppe Dz

      4 mesi fa

      @Jake Stone sono daccordo ma bisognerebbe insegnare agli umani a rispettare gli animali piccoli o grossi che siano, io nel lago di Baselga un paio d'anni fa , litigai con una coppietta di anziani che stavano nutrendo le anatre ed i cigni residenti nel lago, dissi che gli uccelli avessero abbondante cibo per nutrirsi nel lago, come c'era scritto sul cartello che diceva di non dare cibo agli animali, mi risposero che dovevo farmi i fatti miei, naturalmente accennai al cartello su cui c'era ben visibile che non si poteva pasturare gli animali, insomma chiamai i vigili che ammonirono i due ma non fecero altro cosicchè penso che avessero continuato nel loro proposito di far diventare gli splendidi cigni delle povere bestiole mendicanti per far contenti gli umani. La gente non si rende neanche conto del danno che fa anche perchè i cigni non credono sopportino i lieviti e le porcherie (per loro) presenti nei nostri cibi.

    • Jake Stone

      Jake Stone

      4 mesi fa

      Il bosco e le foreste non sono luoghi che solo gli umani hanno diritto di vivere, anzi considerando che la fauna selvatica ha nei boschi dimora direi che in realtà siano proprio gli umani gli intrusi. Detto ciò con prudenza e intelligenza si può tranquillamente convivere con la fauna selvatica e sinceramente dire "non posso vivere liberamente il bosco" mi sembra una frase da bambino viziato.

    • Do Fra

      Do Fra

      5 mesi fa

      Non possiamo far fuori la fauna selvatica perché ai trentini piace passeggiare nei boschi. Io sono cresciuto sugli Appennini, e anche a me da ragazzino sarebbe piaciuto avventurarmi in montagna da solo, ma la presenza dei lupi me lo ha sempre impedito, per cui la montagna l'ho vissuta sempre e solo in compagnia. Avrei dovuto sperare che abbattessero tutti i lupi per permettermi di passeggiare in tranquillità? Se costruisci una baita in montagna accetti i rischi intrinseci di quel luogo; se hai paura, vai a vivere a valle.

    • Giuseppe Dz

      Giuseppe Dz

      6 mesi fa

      @Diego Piffer in parte sono daccordo come si fa a non esserlo ma se in romania ci sono 5000 (cinquemila) orsi , da noi forse 150 quindi diciamo che in confronto poca cosa, in Romania neanche possono sparare agli orsi che sono una risorsa venatoria e lì hanno avuto qualche morto nei contadini anziani, ma io credo che se da noi le persone non infieriscono tramite dare da mangiare e non pressare i plantigradi , gli stessi possono vivere indisturbati senza recare molti danni , naturalmente gli orsi problematici devono essere messi subito in cattività per evitare che per esempio le madri insegnino ai propri figli le cattive usanze, non aspettare sempre, ma subito appena conosciuto il fattaccio. Il discorso M49 è diverso quello è un orso che pensa, se è riuscito ad uscire dal recinto sopportando 4/5 scosse da 7000 volt quest'orso se in libertà sarà sicuramente un problema. Volevo farvi notare che per i turisti o i boscaioli oppure chi deve andare per boschi basterebbe permettere che possano girare armati di una bomboletta spray urticante da minimo 500 ML che 99% farebbe indietreggiare e rendere molto piu cauto anche un orso aggressivo, In Italia per il momento questo non è possibile perchè è permessa una dose di capsicina da pochi centilitri che non basterebbero allo scopo avendo forse 2 secondi di espulsione del gas. Il gas per difesa da animali ha un getto di circa 7 metri potente e che sibila così l'orso malcapitato oltre che al dolore e il sibilo del gas oleoso che non reca danno permanente e contiene la capsicina che misura 1.000.000 di scoville Quindi per una mezzoretta il plantigrado non percepisce piu odori e ci vede poco , sarà per lui una bruttissima esperienza che non dimenticherà mai più.

  • LaAuryn

    LaAuryn

    Anno fa

    concordo, aggiungo inoltre che qua i cartelli non ci sono (quelli che invitano a guidare piano ecc ecc che dici esserci in abruzzo) e si ha lo stesso problema con il lupo: ovunque si vedranno striscioni (almeno qua) dove si dice che il lupo deve essere cacciato via -.-

  • Andrea Ariberti

    Andrea Ariberti

    Anno fa

    Grande Willy, a proposito di chinghiali, qui ad Imperia c'è una famigliola che vive nella foce del torrente, prima o poi riuscirò a riprenderli per bene.. han lasciato crescere le frasche per 10 metri ed è normale che scendano dai monti ..poi se fanno danni ricomincia la solita farsa sugli animali pericolosi, non sul torrente che sembra un recinto di jurassic park

  • radio-Echo Quebec Alfa

    radio-Echo Quebec Alfa

    Anno fa

    Personalmente il plantigrado "Papillon" può girare nei boschi qui in Suganertal anche per molti anni. Vedremo come si sviluppa la questione. Grüße aus Südtirol (anche Trient è Tirol).

  • Lorenzo Nazzicone

    Lorenzo Nazzicone

    Anno fa

    Da abruzzese, marsicano, discretamente villoso, posso confermarti che per noi l'orso é simbolo di orgoglio e gli incontri con gli orsi sono visti come eventi positivi. Grazie per il lavoro che fai. E grazie anche perché dell' Abruzzo non ne parla mai nessuno 😂

  • La Verdesirena

    La Verdesirena

    Anno fa

    Bellissimo video, bisogna fare chiarezza. Condivido subbbito

  • Luca Casagrande

    Luca Casagrande

    Anno fa

    Insomma vaffanculo ai trentini forza abruzzesi😂😂😂😂

    • Coserone 02

      Coserone 02

      Anno fa

      @Luca Casagrande eh i cacciatori non possono fare niente, lo dico perché conosco il presidente dell' associazione cacciatori Trentini, forse una volta era cosi ma adesso se i cacciatori vedono l orso non possono fare altro che chiamare la guardia forestale, già è tanto se sparano a 2 caprioli all anno, una volta era cosi come dici te adesso se spari ad un animale protetto come la femmina con i cuccioli ad esempio ti danno una multa salatissima. In più se l orso viene catturato è già pronto un posto in Germania

    • Luca Casagrande

      Luca Casagrande

      Anno fa

      @Coserone 02 ovvio che appena vedono l'orso non gli sparano, ma appena fa qualcosa rischia l'abbattimento! Cioè è una popolazione ridotta all'osso e questi continuano ad abbatterne senza ritegno per motivi anche dubbiosi...

    • Luca Casagrande

      Luca Casagrande

      Anno fa

      @Coserone 02ma se fino a qualche anno fa stavano per far passare una legge che permetteva al cittadino di sparare a un lupo se si fosse trovato solo vicino a un'abitazione!!! Sono una regione a statuto speciale piena di cacciatori che non sanno fare altro che sparare alla prima cosa che gli passa davanti, un mix pericoloso

    • Coserone 02

      Coserone 02

      Anno fa

      @Luca Casagrande chi dice che i Trentini vogliono sterminare gli orsi ed i lupi, tutte ste polemiche sono iniziate perché Fugatti ha detto: SE L'ORSO SI AVVICINASSE TROPPO AD UN CENTRO ABITATO E CREASSE DANNI SI POTREBBE ARRIVARE ALL ABBATTIMENTO. Non è che appena vedono l orso lo ammazzano! Se i Trentini volessero sterminare orsi e lupi la popolazione starebbe scendendo, invece sta aumentando.

    • Luca Casagrande

      Luca Casagrande

      Anno fa

      @G S ma poi la polemica non l'hai iniziata tu scusa? 🤣🤣🤣🤣Inizi ad essere illogico

  • MadLass

    MadLass

    Anno fa

    Un mese fa circa, sembrerebbe M29, un orso del Trentino, è stato avvistato nel VCO (Piemonte)... opinioni?

    • Rising Magpie

      Rising Magpie

      Anno fa

      È l'individuo che ha vissuto in Svizzera in questi ultimi anni. Si sarà stufato della zona.

  • Linda Daphne

    Linda Daphne

    Anno fa

    Il 'problema' della convivenza con l'orso qui è anche politico. Ci sono partiti che spingono a creare allarmismi per poi cavalcare l'onda della paura e farsi votare (sembra che la tecnica funzioni e sia particolarmente collaudata...).
    Tanti allevatori e contadini poi non hanno intenzione di mettere recinzioni o cambiare abitudini per cercare di evitare il contatto con gli orsi, fino a quando poi non si arriva ai contatti (che è sempre troppo tardi, perché una volta che la bestia ci prova e ci riesce, è inevitabile che poi continui, mica è un animale scemo!).
    Forse il problema del Trentino-Alto Adige è che la gente è troppo ottusa per cercare di trovare un modo di convivere con una specie che ha tutto il diritto di stare qui e che, con il rispetto delle regole di convivenza, non darebbe noia.

    • Linda Daphne

      Linda Daphne

      Anno fa

      E comunque ottimo video come sempre: chiaro, semplice e con un rigore scientifico ineccepibile!

  • Alessandro m

    Alessandro m

    Anno fa

    Lupi e lessinia... Li secondo me è una convivenza probabilmente impossibile... Cosa ne pensi

  • Aldo Agnellini

    Aldo Agnellini

    Anno fa

    finalmente un di scorso con capo e coda! bravo per l'obbiettività e per l'esposizione completa, condivido tutto, soprattutto il discorso sul dover "addestrare" le persone (che devono capire che la natura non è un film disney), e la necessità di eliminare l'animalismo alla carlona da social, fatto principalmente di slogan che non tengono conto della complessità della natura

  • ETNA E PASSIONE

    ETNA E PASSIONE

    Anno fa

    Che umanità ignorante

  • ETNA E PASSIONE

    ETNA E PASSIONE

    Anno fa

    Ma è un animale deve stare nel suo habitat ..
    Ma stiamo scherzando
    Ma lasciatelo in pace

  • Marco Longo

    Marco Longo

    Anno fa

    Ma è la colonna sonora di Crash Team Racing quella che sento? 😁

    • Riccardo Granato

      Riccardo Granato

      Anno fa

      Assolutamente!

  • Cirano di Comeana

    Cirano di Comeana

    Anno fa

    Potresti parlarne, anche se poco, del bisonte Europeo

  • Matteo Garzia

    Matteo Garzia

    Anno fa

    Complimenti per la panoramica!!!! Cavoli, veramente ben fatto!

  • Omar Pizzini

    Omar Pizzini

    Anno fa

    il progetto ursus life è qualcosa di fantastico , unico al mondo , ed ha funzionato !
    Riguardo al caso daniza , l'uomo in questione , abitava a 2 km da dove è avvenuto l'attacco , aveva portato fuori il cane , su quel sentiero il week end ci sono le famiglie con i passeggini , un atleta di quasi 100kg , è sopravvissuto , ha la vita rovinata è diventato disabile ed incubi costanti , l'orso era a meno di un km dal paese . e tu hai il coraggio di dire che gli è andata bene ? è come se voi che vivete in citta andaste dal panetterie ed una lince vi assalisse
    Se stessimo a sentire gli allarmi orso non potremo nemmeno uscire di casa, io ho il bosco a 50 mt ed il pollaio a 100 che faccio ?
    siete mai stati in trentino a vedere come si vive in montagna ?fai paragoni con l'abruzzo , ma l'abruzzo in confronto al trentino è spopolato , qua da noi ogni valle è viva .
    sono per l'orso ma non devono prendere confidenza , e la maggior parte di loro lo fanno .

    • GoodMusicManiac999 Z

      GoodMusicManiac999 Z

      11 mesi fa

      L'Abruzzo è spopolato????

    • Valerio Alberti

      Valerio Alberti

      Anno fa

      @Michele Foy salutami tua mamma e il suo capo, ci vediamo al prossimo party, tu sai quale :*

    • Michele Foy

      Michele Foy

      Anno fa

      @Valerio Alberti ciao Valerio sei un grande batti cinque🖐️ grazie comunque per il bel tipo

    • Valerio Alberti

      Valerio Alberti

      Anno fa

      @Michele Foy davvero? Lanci il sasso e nascondi la mano? Bel tipo che sei :D

    • Michele Foy

      Michele Foy

      Anno fa

      @Omar Pizzini ciaoooooo👋

  • 01 salmaso

    01 salmaso

    Anno fa

    Ok molto chiara la problematica, ma secondo te cosa si dovrebbe fare ora con questo orso? Cercando di non ripetere gli stessi errori poi...
    Complimenti, bel video :)

  • Ciro Poletti

    Ciro Poletti

    Anno fa

    🤔🤔🤔 80% dei danni alla zootecnia... 8 vacche su 10 in 3 anni??? E se fossero davvero 8 vacche e non 8000???
    Per non parlare delle arnie... In provincia di Como qualche deficiente ne ha rotte di più in una notte per divertirsi non per mangiare

  • Ciro Poletti

    Ciro Poletti

    Anno fa

    "woooooo... Un free all you can eat accanto a casa... Perché sbattermi per cercare cibo???"

  • figliadelcrepuscolo

    figliadelcrepuscolo

    Anno fa

    Parlo per quanto riguarda il lupo. Oggi, per l'ennesima volta, mi sono sentita dire che sono coraggiosa perché vado in giro per boschi e fiumi da sola. Il lupo l'ho incontrato, ho già trovato delle carcasse fresche (e forse impronte ed escrementi), ma questo non mi ha mai impedito di proseguire nei miei giri. Ah già, ma questa persona si è sentita osservata e si è accorta che un lupo lo stava fissando, pronto per saltargli addosso, mentre altri suoi amici sono stati inseguiti! E' pieno zeppo di caprioli e cinghiali e dovrebbero sfamarsi con me? LOL Quando ho trovato le carcasse, per dire, ho anche 'seguito' i ciuffi di pelo giù per i pendii delle colline per vedere dove le portavano. ^^' Dico solo che, gli unici problemi che ho sempre avuto, sono con i cani lasciati sciolti e i porci a due zampe (ma ora ho lo spray al peperoncino e almeno mi posso difendere!).Non ho paura dei selvatici, ma ne ho timore e li rispetto: se capisco che sono indesiderata, e lo fanno capire, semplicemente cambio percorso. Forse, molto probabilmente, degli orsi avrei paura, ma smetterei di andare nei boschi: io ne sono ospite e penso sia giusto che le mie paure non si riversino esternamente.

  • The NerdZ

    The NerdZ

    Anno fa

    VOGLIO ANDARE A VINCIIII!!!!