Lontre pucciose e Volpi Golose | Zoosparkle e Roberto Santoni a White Radio

Pubblicato il 24 ago 2019
visualizzazioni 4 596
-0

Sostieni il mio progetto su Patreon: bit.ly/2Yh7zbU
Lo scorso 11 Aprile sono stato ospite di White Radio assieme ad un amico per parlare del commercio delle lontre, di uno studio su una particolare dieta delle volpi e altro ancora!

I Prossimi eventi in cui possiamo conoscerci:
- 31 Agosto / 1 Settembre: bit.ly/2GZ2D1s
- 6 Settembre: bit.ly/2Mawrwl
Pagina Facebook: bit.ly/2lrACXh
Instagram: bit.ly/2kcekn4
Profilo Pokemon: bit.ly/2SyN2Zy
Shop RedBubble: rdbl.co/2Iftw0r
Deviantart: bit.ly/2erXSPa
Vuoi contribuire alla crescita del canale? Puoi farlo qui:
www.paypal.me/Zoosparkle
oppure puoi regalarmi un libro dalla mia wishlist su Amazon: amzn.eu/ftzIakq
O fare qualsiasi acquisto su Amazon accedendo da questo link da affiliato (non ti cambia assolutamente niente, ma così facendo percepisco una percentuale per gli acquisti fatti):
amzn.to/2CXvgdM
Vuoi qualche maglietta ganza?
Inserendo il codice "SPARKLE" su Pampling hai diritto al 15% di sconto! Clicca qui: goo.gl/kiXVqG
Attrezzatura video utilizzata:
Microfono: APOTek Z02 - amzn.to/2ywxAq3
Fotocamera: Canon EOS 60D - amzn.to/2yrqVOx
Softbox ESSDI: amzn.to/2Lta8xs
I miei articoli su BioPills: www.biopills.net/?s=Zoosparkle
Grazie di cuore per il sostegno! :)

ZooSparkle
Commenti  
  • Nicola Perin

    Nicola Perin

    2 mesi fa

    Mai letto "L'anello di acque lucenti"? https://www.mondadoristore.it/L-anello-di-acque-lucenti-Gavin-Maxwell/eai978886192598/?utm_source=googleshopping&utm_medium=listing&utm_campaign=cpc&gclid=CjwKCAjw19z6BRAYEiwAmo64LQa3dDfjgqEY166CZEH7LpdJWfp82wIs_yPKoUvz4Qo2bLbFnzb-wBoCjkYQAvD_BwE&gclsrc=aw.ds

  • Iwantamecha Sharon

    Iwantamecha Sharon

    6 mesi fa

    Trovato!

  • Diego Vito

    Diego Vito

    Anno fa

    Willy, mentre sto guardando il video, mi sorge spontanea una domanda. Cosa ne pensi della Guferia? Cioè la falconeria fatta con i rapaci notturni? Do per scontato che parlo di animali provenienti da allvemamenti seri, certificati che trattano come si deve gli animali e di persone che crescono gli animali come si deve.

  • anna loriga

    anna loriga

    Anno fa

    Perchè non continui "de draconum nature"?

    • anna loriga

      anna loriga

      Anno fa

      @ZooSparkle a ok ne sono felice😊

    • ZooSparkle

      ZooSparkle

      Anno fa

      Ne ho parlato su Instagram l’altro giorno, lo continuò tranquilli

  • ファビ

    ファビ

    Anno fa

    Aggiornamenti sulla questione lontra! 😊 https://news.yahoo.com/cites-votes-ban-trade-two-endangered-otter-species-150135112.html?guccounter=1&guce_referrer=aHR0cHM6Ly93d3cuZ29vZ2xlLmNvbS8&guce_referrer_sig=AQAAAJ6KSnnGS8KTUUQus9hfkE9KEYwSF9HGOWo_e7R2IUXGzXVuuMF0grcW6N7gq3po5nztVoctz35btjhTRbrHnJqj_zdrmxtEYDgFsXMzEG-mGovuNTJ9FI-FrbQpkmhIa2FN6Wrk_EEt3_ZvPZ-onVy1_gx004stPO0NXWnVbHQh#

  • ᒍ_ᑭᖇOT _

    ᒍ_ᑭᖇOT _

    Anno fa

    Ma qualche video sui dinosauri?

    • ZooSparkle

      ZooSparkle

      Anno fa

      Se avete pazienza, si!

  • Federico Del Sala

    Federico Del Sala

    Anno fa

    È stata lunga ma alla fine sono riuscito a guardare tutto il video (a rate)!😅👍
    🐾Grandi ragazzi🐾

  • Il Monaco

    Il Monaco

    Anno fa

    Non so come sia possibile, ma sappi che vicino ad un bosco a Ladispoli è stato avvistato da più persone un animale strano... tutti lo descrivono come un uccello senza becco, che non sa volare, grande come un gatto e con una velocità di corsa impressionante... anche una persona (credo) molto esperta ha detto di averlo visto, e secondo lui è un Hesperonychus.
    Lo so la cosa sembra impossibile ma veramente tante persone lo stanno avvistando, spesso questi "animaletti" vengono avvistati anche in gruppi da tre, uno ha detto anche di averli visti con una rana in bocca.
    Se vuoi ti tengo aggiornato sul caso. Ah... stamattina hanno anche cominciato a circolare delle foto e sembrerebbe effettivamente un Hesperonychus.
    P.S. Poco più di una settimana fa un magnate Russo ha fatto una festa in una villa di lusso vicino al bosco, poco dopo sono cominciati questi avvistamenti. All'inizio pensavo fosse una grande bufala ma da stamattina ho cominciato a cambiare idea

    • ZooSparkle

      ZooSparkle

      Anno fa

      Ciao! Purtroppo ne ho visti tantissimi di casi come questi, e ci vuole un po' più di questo secondo me per dire che un dinosauro non aviano si aggira indisturbato per l'Italia :) Se hai foto sarei ben felice di vederle, perchè sono curioso. Mi piacerebbe però sapere su che base è stato scelto l'Hesperonychus e non un qualsiasi altro piccolo teropode, dal momento che l'unico modo che abbiamo di diagnosticare quell'animale è tramite le ossa, sapendo ben poco del suo aspetto esteriore. Se hai materiale o nuovi dettagli lo visiono più che volentieri però, contattami pure sulla mia pagina Facebook senza problemi, mi farebbe piacere :)

  • Elaija

    Elaija

    Anno fa

    Magari le volpi non mangiassero gatti domestici, a me ne hanno ucciso tutte le cucciolate di gattini che avevo sotto casa (vivo vicino ad un bosco) e anche due gatte grandi ...

    • Lavato con Pirlana

      Lavato con Pirlana

      Anno fa

      @Elaija In realtà...no. Tutte le qualità che hai elencato sono utili solo per essere sfruttate da te, e sono un male per le specie selvatiche intorno, i serpenti e le volpi e tutti gli strigiformi che si nutrirebbero di quei topi che i gatti mangiano, insieme a uccelli, rettili e altra microfauna. Che è quello che ha detto AstroGanzo, il fatto che i gatti vengono predati, mentre è un male per noi umani, è un bene per le specie selvatiche.

    • Elaija

      Elaija

      Anno fa

      @PoleZzZ Polez Come saprai noi umani non abbiamo addomesticato i gatti perchè erano carini ma perchè ci erano utili. Scommetto che tu vivi in un centro abitato e vedi la natura come qualcosa di lontano e meraviglioso ma quando ci devi convivere le cose cambiano, la voracità dei gatti è per noi una risorsa importantissima perchè senza di loro arrivano i topi e con loro serpenti, pipistrelli e strigiformi vari (un anno abbiamo avuto pochi gatti e lo so per esperienza). Se magari anche tu ti ritrovassi serpenti sotto casa o nel garage perchè i topi hanno trovato una facile fonte di cibo nei granai allora magari prenderesti in considerazione l'idea di avere una decina di gatti a tenere pulito il posto. Volevi fare lo splendido ma mi dispiace non ti è riuscito.

    • PoleZzZ Polez

      PoleZzZ Polez

      Anno fa

      Nel male per noi, è un bene per loro. Come saprai i gatti sono una piaga per l'umanità, bisognerebbe confinarli e limitarne le nascite, abbiamo fatto troppi danni a riguardo con questi bei ma letali predatori (i gatti).

    • Miranda Miranda

      Miranda Miranda

      Anno fa

      Noooooooooo! 😱

  • Anguria

    Anguria

    Anno fa

    della volpe che si mangia il gatto non me lo aspettavo...

  • Nuke Coba

    Nuke Coba

    Anno fa

    😧 Dopo 20s di video

  • Chan

    Chan

    Anno fa

    Una domanda : < hai fatto (per caso ) un video dove si tratta del passaggio evolutivo tra "dinosauri" e uccelli ? > . Quali sono state le probabili condizione per aver deviato il canale evolutivo verso i pennuti attuali? Grazie , ciao!

    • Enrico Molinari

      Enrico Molinari

      Anno fa

      Se posso provare a rispondere alla seconda domanda, in attesa che ti risponda Willy... Dinosauri non aviani e dinosauri aviani (uccelli) coesistevano, erano contemporanei, fino all'evento catastrofico che ha causato l'estinzione di molte forme di vita, tra cui tutti i dinosauri non aviani e la maggior parte di quelli aviani. I "pennuti" attuali discendono dalle specie di dinosauri aviani sopravvissute, in particolare da alcune specie dotate di becco privo di denti (esistevano anche uccelli con i denti). Sui motivi per cui proprio questo tipo di dinosauro aviano è sopravvissuto alla catastrofe sono state avanzate molte ipotesi, comunque alla fine della fiera abbiamo attualmente solo dinosauri aviani semplicemente perchè le altre forme si sono estinte e quelle superstiti hanno potuto in seguito moltiplicarsi e diversificarsi (partendo da una base genetica ristretta rispetto al complesso dei dinosauri). Per fare un paragone nell'ambito dei mammiferi, è come se una catastrofe distruggesse la maggior parte delle specie di mammifero tranne poche specie di pipistrello, non avremmo più le forme più "iconiche" come i grandi mammiferi ma variazioni sul tema "pipistrello".

    • ZooSparkle

      ZooSparkle

      Anno fa

      a settembre!

  • Keba 05

    Keba 05

    Anno fa

    55 minuti di video... Ora me li godo tutti 👌🏻💚